Milano, 22:48, calcio, inter; spalletti: nainggolan turbina nostro motore.
Vittoria, con arrivo in solitudine, dello spagnolo Toni Elias che ha preceduto il sammarinese Manuel Poggiali e e l'altro pilota iberico Fonsi Nieto.Nella classifica del mondiale Poggiali mantiene la prima posizione con 226 punti last supper leonardo da vinci painting precedendo Rolfo ed Elias affiancati a 201.Ufficio del Registro delle Imprese di Roma RAI 2014 - tutti i diritti riservati.Il pesarese ha preceduto sul traguardo Sete Gibernau e Max Biaggi.Alle sue spalle e' giunto, come nella classfica generale, Sete Gibernau mentre Biaggi ha conquistato l'ennesimo podio della stagione chiudendo in sella alla sua Honda in terza poszione.Rossi e' cosi' volato via verso il successo ed il mondiale.Tutte le news, dalla stessa categoria.
Il comunicato ufficiale cita laconicamente "Alla fine del Campionato del Mondo MotoGP 2012 si concluderà il rapporto di collaborazione con Valentino Rossi" ma se prima della 'della fine del campionato' Rossi dovesse riuscire a vincere una gara?
Il primo titolo mondiale del 2004 assegnato nel motociclismo e' stato, nella gara d'apertura, quello della classe 125.
Insomma un fuoriclasse delle due ruote che a due gare dalla fine della stagione 2004 ha messo la sua indelebile e prestigiosa firma.
Ma le corse, si sa, sono imprevedibili.
La fase di studio è durata fino all'ottavo giro quando il pilota pesarese ha rotto gli indugi ed ha passato lo spagnolo senza grandi difficolta' allungando subito su di lui con un ritmo forsennato.
Ora l'attenzione si sposta sul suo futuro, con l'ormai quasi certo addio all'Honda per un possibile approdo ai rivali della Yamaha.Prima Capirossi, poi Checa infilati di slancio per mettersi quindi in coda all'Honda di Gibernau.Milano, 21:32, calcio, inter; nainggolailano: sono contento.Migliore degli italiani e' stato Mirko Giansanti su Aprilia, settimo, giunto alle spalle del sammarinese Alex De Angelis anche lui su Aprilia.Dite la vostra, condividi.E' bastato un giro però a Valentino Rossi per prendere il ritmo e cominciare a risalire.Lo ha conquistato lo spagnolo Daniel Pedrosa in sella alla Honda che ha preceduto Mika Kallio, anche lui su Honda e il giovane taglia m americana talento Jorge Lorenzo su Derby.

Kaliningrad, 19:22, mondiali, spagna; hierro: occhi aperti contro marocco.
Harri somiglia a Batistuta Hazard il miglior 10 Sconcerti.


[L_RANDNUM-10-999]