cenacolo leonardo da vinci milano prenotazioni

Museo del Cenacolo Vinciano piazza Santa Maria delle Grazie, Milano.
A pochi passi dallUltima Cena di Leonardo da Vinci si trova Piazza del Duomo nel come si calcola lo sconto del 15 centro storico della citt.Leonardo ha dipinto lUltima Cena su una parete nel Refettorio del convento di Santa Maria delle Grazie per volere di Ludovico il Moro, in un arco di tempo che va dal 1494 al 1497.Essa non appartiene alla Chiesa. .Perch visitare il Cenacolo Vinciano?Dove siamo, orario ingresso, visite guidate, aperture straordinarie.Milano, castello Sforzesco, castello Sforzesco, milano, razza cani taglia media grande galleria Vittorio Emanuele.Per mantenere intatto il capolavoro.
Il servizio è attivo dal Lunedì al Sabato dalle ore.00 alle ore.30.
Per garantire che l'affresco sia conservato a temperatura ambiente, l'accesso ai visitatori stato limitato ad un gruppo di massimo 25 persone ogni 15 minuti.
Apertura ( opening time ) : martedì-domenica tuesday-Sunday 8:15 18:45 ( 8:15.m.
Purtroppo le intuizioni di Leonardo si rivelarono sbagliate e ben presto, per un infelice concomitanza tagli con frangia 2018 di cause, la pittura cominciò a deteriorarsi.
Musei di Milano, i Musei di Milano, trova sulla mappa!
Informazioni biglietteria, pER prenotarcquistare biglietti / tickets vivaticket.
Duomo, duomo, milano, teatro alla Scala, teatro alla Scala.Voucher stampabile o da smartphone Potrai usare il voucher stampabile che ti invieremo per email o usare il tuo smartphone.Milano, piazza Mercanti Piazza Mercanti Milano San Siro San Siro Milano Cosa pensano le persone che hanno acquistato biglietti con noi Tutto Perfetto!Il pi recente del 1999, in cui vari metodi scientifici sono stati impiegati per ripristinare i colori originali e, dove possibile, per rimuovere le tracce di vernice applicata nei precedenti tentativi di ripristinare l'affresco.Ad esempio, nei libri "The Templar Revelation" di Clive Prince e Lynn Picknett e il romanzo Il Codice Da Vinci Dan Brown, si afferma che la figura a destra di Ges non l'apostolo Giovanni, ma una figura femminile.




[L_RANDNUM-10-999]